Cosa vuol dire promuovere il sito web e come farlo

Promuovere siti web vuol dire realizzare tutta una serie di strategie sia on site che off site, utili per acquisire notorietà online e per rafforzare la propria brand reputation nel breve e nel lungo periodo.

Creare un sito web che includa la nostra attività, significa parlare di noi, delle nostra storia, del nostro brand attraverso i prodotti e servizi che intendiamo offrire ai clienti; in questa fase costruttiva occorre però tenere bene a mente che avere un sito non significa ottenere automaticamente visite da parte degli utenti e ancora meno, attirare i potenziali clienti. Esistono milioni di siti web e la concorrenza è davvero tanta, per questo motivo è necessario promuovere il sito web.

Cosa fare per promuovere i siti web

Per evitare che il tuo sito web rimanga oscurato nell’immenso mondo dell’online, devi intervenire immediatamente affidandoti alla strategia SEO che ti consentirà di affermarti all’interno dei motori di ricerca, rendendoti visibile ogni giorno dalla popolazione mondiale che effettua ricerche. Potrai farti supportare in questo anche dalla strategia SEM, ovvero creando annunci efficaci, a pagamento e con dei budget stabiliti, sempre basati sulle keyword posizionandoti ancora meglio.

Un altro modo per affermare il tuo sito web è quello di lanciare un messaggio agli utenti: devi avere in mente cosa vuoi che i visitatori sappiano di te e puoi farlo sfruttando la potenza del SMM, ovvero dei Social Network per fare Marketing. Non devi scegliere un social a caso, ma lo valuterai in base allo scopo e creerai una strategie univoca su più fronti: devi cercare di usare un tono piacevole e divertente in modo da coinvolgere le persone.

Puoi sfruttare la popolarità degli influencer marketing per promuovere i siti web: lo scopo di questa strategia è quello di costruire un brand awarness aziendale, facendo ricordare il proprio nome al pubblico dei consumatori.Ti basterà chiedere aiuto a qualcuno che è noto nei Social Network e che non richieda un budget eccessivo.

Il Comment Marketing è invece una strategia utile per attirare nuovi potenziali clienti sul tuo sito e per costruire la tua brand reputation: parliamo di una serie di azioni studiate strategicamente e volte all’ottimizzazione e alla gestione dei commenti online per promuovere il tuo sito web. Ricerca dei blog legati al tuo business che accettino il tuo commento, usa poi i tool come search metrics per capire se i blog in questione hanno visibilità e se sono aggiornati costantemente. La promozione attraverso il comment marketing avverrà inserendo l’Url del sito e linkando poi articoli provenienti dal tuo sito web aziendale.

Il Guest blogging, ovvero chiedere a dei blogger famosi di scrivere per te è un nuovo trend ed è utile per dare vita a relazioni con blogger del tuo stesso ambito professionale; potrai inoltre rinfrescare gli argomenti del tuo blog con idee nuove e diverse dalle tue; potrai diversificare il traffico che arriva al tuo sito web, raggiungendo anche gli utenti che visitano il suo sito.

Analizza lo stile comunicativo, il modo di scrivere i testi: solo a questo punto potrai inviare una mail per richiedere la collaborazione, linkando il tuo sito o blog e facendoti conoscere.

Potenzia le e-mail personalizzate per attirare l’attenzione dell’utente che dovrà sentirsi unico e importante grazie al fatto che ti rivolgerai direttamente a lui con delle e-mail specifiche, personalizzate indirizzate a chi ha già dimostrato interesse per il tuo prodotto o servizio. Potrai farti supportare dallla marketing automation per giungere ai tuoi contatti in modo automatico risparmiando tempo e denaro.